Suq Festival 2017

Il 19° Suq Festival -Teatro del Dialogo si è chiuso il 30 giugno, a Ventimiglia, con il Lungo viaggio alla frontieraun emozionante evento teatrale al Museo Preistorico dei Balzi Rossi – dopo gli 11 giorni, intensi, al Porto Antico di Genova (dal 15 al 25 giugno), dove c’è stata una grande partecipazione di pubblico.

Piazza delle Feste e gli altri luoghi scenici del Festival, hanno fatto da cornice a spettacoli, concerti, incontri, workshop, buone pratiche per l’ambiente, focus su teatro e seconde generazioni, temi di attualità, sapori e profumi da tante parti del mondo, danze collettive…

Il SUQ Festival conferma ad ogni edizione la sua formula di successo, tanto da far totalizzare 70.000 presenze. E la vivacità del festival, l’eterogeneità del suo pubblico si percepisce guardando le foto o anche i post e le immagini sui social. Mai come per questa edizione ci pare ideale l’articolo scritto da Oliviero Ponte di Pino e Giulia Alonzo nel loro #duettocritico pubblicato su ateatro.it.

#suqfest17: programma, ospiti, partner

Puoi rivedere tutto il programma e i protagonisti sfogliando la brochure col programma completo o leggendo la rassegna stampa.

A questo link i titoli della rassegna teatro del dialogo, cuore del 19° SUQ Festival

Leggi cosa ha detto di noi chi è passato dal Festival lasciando un commento sul libro del Suq, scopri tutti i partner e i media partner. A loro il nostro grazie per il sostegno e la collaborazione.

Verso i 20 anni con slancio, e tanti nuovi Soci Suq

La prossima edizione sarà quella dei 20 anni. A fine settembre programmeremo la prima riunione con tutti i Soci Suq, più di 500, che hanno sottoscritto o rinnovato la tessera annuale. Alcuni sono stati tra i fortunati che hanno visto i bellissimi premi estratti il 25 giugno (a questo link i nomi e i premi). Chi volesse è ancora in tempo per farla e riceverà in omaggio un prodotto Solidal Coop. Potete farla online o telefonando allo 010 5702715

Per tutti coloro che vogliono partecipare a costruire con noi il 20° SUQ Festival, l’invito a iscriversi alla newsletter, per ricevere informazioni e aggiornamenti anche sulle attività formative e teatrali, sulle call e i progetti futuri. Arrivederci!

La rassegna Teatro del Dialogo al Suq

Il 19° Suq Festival-Teatro del Dialogo lo abbiamo dedicato alla tematica Il viaggio e la sosta: un percorso che attraversa le storie di chi è andato o è arrivato, chi si è fermato o è ancora in viaggio alla ricerca di un luogo dove mettere radici, o semplicemente sostare per un po’.
Cuore del Festival è anche quest’anno una rassegna teatrale che vede in scena accanto ad affermati attori e registi, tanti artisti di seconde generazioni o migranti, e nuove leve di professionisti del teatro attenti al panorama europeo e all’innesto del loro lavoro nella dimensione sociale e quotidiana dell’esistenza.

Dialogo, novità e spazi scenici inconsueti per 8 titoli e 4 palcoscenici al Suq e un evento speciale a VentimigliaScopri tutti i titoli della rassegna Teatro del Dialogo.

Dietro le quinte del Suq

Direzione e staff
Tutti gli altri collaboratori
Patrocini, Istituzioni, Sponsor, Partner, EcoPartner e MediaPartner
Rassegna stampa aggiornata di giorno in giorno

Il trailer del Suq Festival

 

Dove ci trovi

Speciale turisti

Se desideri venire al Suq contatta Incoming Liguria per assaporare al meglio un weekend a Genova.

Tel 010 2345666
info@incomingliguria.it

Come raggiungerci

Con i mezzi pubblici
Da Genova Principe:
Bus n° 1 per Caricamento, o Metro fermata San Giorgio.

Da Genova Brignole:
Bus n° 13 per Caricamento o Metro fermata San Giorgio.
in auto
Potete arrivare dall'uscita autostradale Genova Ovest, e seguendo le indicazioni per l'Acquario di Genova trovare parcheggio presso l'Acquario o presso il Porto Antico, Calata Gadda.


Dicono di noi

SUQ è la prova che non bisogna avere paura di cambiare il mondo.Marguerite Barankitse
Questo sì che è Mediterraneo… Complimenti!Predrag Matvejevic
Siete unici al mondo, siete i più bravi, davvero.Federico Rampini
Trovo che il Suq sia un'idea molto contemporanea, soprattutto perchè il mondo ha paura degli stranieri... Qui troviamo qualcosa che è stato caratteristico del Mediterraneo, e cioè convivere con diverse nazionalità e culture.Julia Kristeva
Really enjoyed being part of the Suq Festival. Thank youuuuuuu for the lovely atmosphere and hospitality. Looooots of love!Cigdem Aslan
Siccome l’importante è ciò che si lascia, prima ancora di ciò che si trova, lascio qui un grande entusiasmo. Grazie, continuate così!Marco Baliani