SUQ Festival 2016 – comunicato di chiusura e numeri

18° SUQ Festival Teatro del Dialogo – 16/26 giugno 2016 – Porto Antico
teatro musica danza workshop incontri mercato mediterraneo 15 cucine dal mondo ed EcoSUQ

Il successo della diciottesima edizione del Suq Festival mentre si pensa già alla prossima che avrà come tema: “il viaggio e la sosta” confidando che le istituzioni possano mettere in sicurezza questa manifestazione che ha confermato di avere i  numeri di un grande evento.


Si è conclusa la diciottesima edizione del Suq Festival che anche quest’anno (nonostante un giorno in meno di programmazione, e gli Europei di calcio)  ha registrato un’affluenza di pubblico di circa 70.000 presenze.

Il successo più grande lo si deve al Teatro del Dialogo, la rassegna che ha ricevuto anche il sostegno triennale del Mibact, dove la maggiore parte degli spettacoli ha registrato il tutto esaurito, da “Hagar la schiava” adattato da Giuseppe Conte da un testo di Adonis a “Tong Men – G” di Cristina Pezzoli, prima produzione teatrale italo-cinese, alle “Tante facce nella memoria” di Francesca Comencini e Mia Benedetta. Così come gli incontri con il cantastorie siciliano Mimmo Cuticchio, con Goffredo Fofi e la giornata dedicata alle guerre, ospite d’onore il genovese Gilberto Salmoni, sopravvissuto al lager di Buchenwald. Sul palco del Suq sono saliti personaggi del calibro di Joumana Haddad, Adonis, Giuseppe Conte e musicisti internazionali come  Joy Frempong e  Lleluja – Ha o M’Barka Ben Taleb, oltre a tanti giornalisti genovesi e liguri che hanno moderato gli incontri.

Grande l’attenzione sui social:  69.000 persone raggiunte tramite l`evento Facebook, 70.000 i tweet del Suq visualizzati, 58.000 pagine visitate sul sito durante il festival. Sempre a proposito di Twitter tutti i tweet contenenti le parole “suq genova” hanno avuto in dieci giorni una portata di 361.000 persone.

Ed è stato grande anche l’apprezzamento per la vocazione ecologista del Suq, che da molti anni utilizza stoviglie compostabili in MATER BI, per gli  incontri e i laboratori a tema per adulti e bambini. Per non parlare dell’affluenza in orario cena, per gustare le 15 cucine differenti. Una chiave, quella del cibo, che da sempre ha caratterizzato la manifestazione e quest’anno sottolineata dalle tavolate conviviali.

«Il pubblico ci segue in questo percorso e ci dà anche suggerimenti per continuare a migliorare – è la riflessione di Carla Peirolero, ideatrice dl SUQ insieme a Valentina Arcuri, nel 1999 –  infatti partecipazione e condivisione sono le nostre parole simbolo  e questo ci pare il dato più significativo, pertanto chiediamo alle istituzioni di non dovere lavorare più nell’ incertezza. Il nostro è un grande evento ha un budget di circa 240.000 euro, che per il 75% copriamo con le nostre forze, e potrebbe ancora crescere. Siamo fiduciosi e particolarmente soddisfatti di questa edizione che aveva un programma da “maturità” e stiamo già valutando come costruire il prossimo Festival che avrà come tema: il viaggio e la sosta».

Tante le lingue, i paesi rappresentati (35 almeno) attraverso eventi, artigianato, cibo, spettacoli, concerti, workshop, per un festival che a ragione può considerarsi internazionale, pur mantenendo la sua carica sociale e simbolica di “arte e cultura per l’integrazione”.
Link foto:  http://www.suqgenova.it/press/immagini-per-la-stampa/

La rete dei Patrocini, Partner e Collaborazioni del 18° Suq Festival
Patrocini: UNESCO Commissione Italiana, Ministero Affari Esteri, Ministero  dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Partner Istituzionali: Ministero per i Beni e le Attività culturali e del turismo, Regione Liguria, Comune di Genova, Porto Antico spa, Camera di Commercio Genova
Maggior Sostenitore: Compagnia di San Paolo
Partner  Ecosuq: Iren, Amiu, Coop Liguria, Mater –Bi, Favini, Fondazione Muvita,  GenoaLamp, Radio Babboleo.
Sponsor: Novamont, Grandi Navi Veloci, Turkish –Airlines, EMAC, Tunisair, The Hostel.
Partner culturali: Museo Luzzati, Goethe Institut, Teatro Stabile di Genova, Endofap, Updoge, Fondazione Fitzcarraldo, Artilab 16, Alliance Française, Programma Med 21, Sistema Bibliotecario Urbano.
Collaborazioni: Algebar, ANED, Centro Banchi, Consolato Tunisia, Consolato Onorario Ucraina, Consolato dell’Ecuador a Genova, Medici senza Frontiere, Officina Letteraria, Amnesty International, Incoming Liguria, Costa Edutainement, UISP Liguria, Terme di Genova, 8tto Chocolates, Giglio Bagnara, Salotto del Viaggiatore, Firma, Valleponci, I Provenzali, Januaforum, Associazione Culturale Matrioske, Centro Studi Medì, Associazione Le Serre di San Nicola.
MediaPartner: Altroconsumo, Rai News 24, Rai Radio3, Radio inBlu.
Il Suq sostiene Emergency e la Comunità di San Benedetto al Porto.
Un grazie speciale a Grazie Franca Speranza e Andrea Cosulich

Genova, 27 giugno 2016